Sostenibilità

Tecnologie all'avanguardia per una produzione responsabile

Tre Zeta Group è un attore di riferimento nella filiera delle calzature di lusso, e – oltre che come soggetto industriale – si è investito della responsabilità di sostenere i suoi clienti nel percorso di transizione verso la sostenibilità ambientale, partendo da processi di produzione responsabile.

Negli anni, il Gruppo ha ridotto sensibilmente gli scarti attraverso l’automazione, arrivando a recuperare ogni settimana oltre 600kg di materiale.

Il serio e misurabile percorso di sostenibilità intrapreso si rilette anche negli importanti investimenti stanziati nel 2020 per lo stabilimento di San Miniato, un sito produttivo (6.500 mq) tecnologicamente all’avanguardia che ospita macchinari di ultima generazione, oltre ad essere dotato di un impianto fotovoltaico da 600 kw, che garantisce autonomia, risparmio energetico e  una significativa riduzione delle emissioni. Caratteristiche che contraddistinguono anche l’impianto di Fossò, (5.300 mq) in fase di realizzazione.

Non ultimo, il Gruppo investe costantemente in Ricerca e Sviluppo, sia sul fronte delle materie prime che per una continua evoluzione delle tecniche di produzione in termini di sostenibilità oltre che, naturalmente, di ideazione tecnico/creativa. 

Una radicata cultura ormai parte integrante della visione industriale di Tre Zeta che, nel percorso di crescita del Gruppo anche attraverso acquisizioni, estende l’approccio alla produzione sostenibile lungo tutta la filiera della struttura della scarpa.

Il master

Il Gruppo sostiene il master “Nuove competenze per la Sostenibilità nel settore industriale” ideato da Masoni Consulting, che tratta i tre pilastri Environment, Social, Governance, con un focus particolare sui settori Leather & Luxury e Tessile. Il percorso ha l’obiettivo di formare i prossimi Sustainability Pro, in grado di creare piani di sostenibilità e sviluppare prodotti e soluzioni per minimizzare l’impatto sull’ambiente.

Tre Zeta Group, in qualità di partner del Master, contribuisce alle 12 Borse di studio che finanziano interamente la partecipazione dei candidati, e dà la possibilità a uno studente di entrare in azienda attraverso uno stage formativo da 160 ore con cui mettere in pratica le conoscenze acquisite.

I numeri

0 kg
di materiale recuperato ogni settimana
0 kw
impianto fotovoltaico
- ton/anno
di CO2 emesse nell’atmosfera

Contattaci per maggiori informazioni